GIANNI PIACENTINI, L’opera d’altri è sempre più bella, c.1990

Piacentini


 Werther Germondari © 1980 - 2019